Unione Montana Alto Astico

Piano della Viabilità Silvo-Pastorale

L’aggiornamento del Piano della Viabilità Silvo-Pastorale (PVSP) dell’Unione Montana Alto Astico, previsto dalla L.R. 14/1992, art.6, è stato approvato con D.C. n°17 del 18/07/2018.
L’aggiornamento dell’elenco delle strade silvo-pastorali da sottoporre a limitazione del traffico ai sensi della L.R. 14/1992, art.3, è stato approvato con D.C. n°4 del 18/03/2019.
 
Sono assoggettate alla disciplina del Piano le seguenti infrastrutture viarie:
Sono invece escluse le infrastrutture soggette a pubblico transito e quelle non aventi un’esclusiva destinazione d'uso silvopastorale.
 
Per la costruzione del quadro conoscitivo riportato negli elaborati grafici del PVSP sono state analizzate le diverse fonti cartografiche e pianificatore disponibili, con successiva verifica sulla base delle foto aeree 2015 e controlli locali sul terreno.
Nelle tavole di Piano è stata inoltre inserita la viabilità di progetto, così come reperibile sulla base dei Piani di Riassetto e di Riordino Forestale vigenti e delle istanze già depositate presso l’Unione Montana. Ulteriori tracciati di progetto potranno essere inseriti conformemente alle norme del PVSP.
 
La cartografia del P.V.S.P., articolata in 7 tavole numerate procedendo da Nord verso Sud, riporta quindi su base C.T.R. in scala 1:10.000 la rete viaria dell’Unione Montana Astico, classificata in funzione della rilevanza diretta o di collegamento ai fini della gestione silvopastorale.
 
L'apertura di nuove infrastrutture viarie a destinazione esclusiva silvopastorale o l'allargamento delle strade silvopastorali esistenti, così come definite al precedente Art.1, è subordinata alla positiva istruttoria di compatibilità effettuata a cura dell’Unione Montana Alto Astico.
Ai fini del rilascio del parere di compatibilità, il richiedente dovrà produrre apposita istanza (sulla base del modello in allegato 1), corredata dagli elaborati indicati.
 
Ai soli fini dell’inserimento di un nuovo tracciato all’interno del PVSP in qualità di “viabilità di progetto”, il richiedente dovrà produrre apposita istanza (sulla base del modello in allegato 2).
 
Nel caso di infrastrutture già realizzate, il proprietario interessato può chiedere l'inserimento in cartografia, previa verifica da parte dell’Unione Montana, producendo apposita istanza (sulla base del modello in allegato 3) con relativa documentazione.


Elaborati del Piano della Viabilità Silvo-Pastorale (PVSP) dell’Unione Montana Alto Astico
 
Tavole
Relazioni Modulistica