Unione Montana Alto Astico

REVOCA DELLA PROCEDURA DI MOBILITA’ VOLONTARIA TRA ENTI PUBBLICI, PER IL RECLUTAMENTO DI N. 1 UNITA’ DI PERSONALE A TEMPO PARZIALE (18H/SETT.) ASSISTENTE SOCIALE SPECIALISTA O ESPERTO cat. D1

Pubblicata il 29/11/2018

Prot. 3184
OGGETTO: REVOCA DELLA PROCEDURA DI MOBILITA’ VOLONTARIA TRA ENTI PUBBLICI, PER IL RECLUTAMENTO DI N. 1 UNITA’ DI PERSONALE A TEMPO PARZIALE (18H/SETT.)  - FIGURA PROFESSIONALE DI ASSISTENTE SOCIALE SPECIALISTA O ESPERTO, APPARTENENTE ALLA CATEGORIA D (CAT. D1 GIURIDICO).
 
ATTESO che nell’Avviso di mobilità Prot. 2567, in Disposizioni Finali si affermava che “La procedura di mobilità di cui al presente avviso è in ogni caso subordinata al positivo
esito della procedura di mobilità del personale dipendente dell’Unione Montana Alto Astico.” e che “Il presente avviso non vincola in alcun modo l’Unione Montana Alto Astico, che si riserva la
facoltà di modificare, sospendere o revocare in qualsiasi momento l’’avviso medesimo”.
 
VISTO l’articolo 6 del Regolamento dell’Unione Montana Alto Astico per la disciplina dei Concorsi, dell’Accesso agli impieghi e delle procedure Selettive, il quale stabilisce che: “E’ in facoltà dell’Amministrazione, tramite provvedimento motivato del responsabile del Settore Personale procedere, in qualsiasi momento della procedura concorsuale, alla revoca, ovvero alla modifica del bando di concorso con conseguente comunicazione della decisione a tutti i candidati che vi hanno interesse”;
 
SI RENDE NOTO
 
Che la Mobilità volontaria tra Enti pubblici, per il reclutamento di n. 1 unità di personale a tempo parziale (18h/sett.)  - figura professionale di Assistente Sociale Specialista o Esperto, appartenente alla categoria D (cat. D1 giuridico) è stata revocata con determina n. 70 del 29/11/2018.
 
 
 
 
 

Allegati

Nome Dimensione
Allegato avviso revoca mobilità.pdf 438.24 KB